Il Gorilla

Sarà che la prevista “aria artica che scende dritta dal Mar Baltico e porterà da oggi e per i prossimi giorni un assaggio d’inverno” già comincia a spazzare foglie e pensieri; sarà che, alla fine, non tutti i giorni sono uguali, la ciambella non esce sempre col buco, due più due non fa sempre quattro; sarà, ma oggi niente, mente vuota, dita immobili sulla tastiera.

Che gli scrivo oggi?

CERVELLO:”Eddai, Luca, devi solo trovare un argomento che ti faccia venire un prurito, od un sorriso…”

TARTALUCA:”Lo so ma, che ti devo dire?, oggi è vuoto, zero, nulla…”

CERVELLO:”Respira… rilassati… un’idea un’idea un’idea… Uff.. Quasi fai la eco. Eccome si fa?

Se ne stanno fermi, lanciando lunghi sospiri e cercando qualcosa che risolva il problema

“Prima di rinunciare, sicuro di averle provat..ehm..pensate tutte? Hai letto di politica oggi?”

TARTALUCA:”Si, ma che gli racconto ancora? Del signor D. che si sente libero?! Del signor M. che prima non vota poi vota poi non vota…?! Del signor B. salutato dai neo-fasci al grido di “Duce duce” e lui gonfio d’orgoglio?! Dai, cose già dette, già scritte. Vuoi far scappare anche quei due o tre eroici assidui frequentatori?! Mai!”

CERVELLO:”Lo sai vero che in questi casi… insomma Luca, una soluzione ci sarebbe… ma è un intervento drastico, non so se…”

TARTALUCA:”Stai pensando a quel che penso io?”

CERVELLO:”Insomma, ci sarebbe una categoria che, almeno una volta al giorno, spulciando un po’, covicchia un argomento salva-blogger, uno di quelli di sicuro effetto. Ma non so…… Sai, a volte si rasenta l’assurdo…… non vorrei… Dev’esser proprio un caso disperato”.

TARTALUCA:”Lo so. Ma devo, per amore di questo mio blog……”

 

 

Dice che il nome stesso, giudici, li incarica e carica di certe responsabilità decisionali non da poco; dice che – insomma – Salomone era quel che era perché era quel che era. Ma siamo proprio così sicuri che sia competenza della Giustizia Italiana dibattere e sentenziare sulla – reggetevi, please – divinità della Madonna? Eppur sembra così, visto che è in corso in quel di Bologna una querelle giuridica proprio sul celestiale argomento. Che poi non si dica che si occupano solo di marciume da prima repubblica. Spieghiamo: ieri è stata archiviata una causa penale indetta contro un qualche artista-di-quelli-bravi che aveva proposto una personale dal titolo “Madonna piange sperma” (SIGh!…STUMP…). Il tribunale ha deciso per l’archiviazione visto che (riporto) “gli articoli del codice penale si applicano se l’offesa è indirizzata nei confronti di cose che formano oggetto di culto o sono consacrate al culto, mentre non si applicano se l’offesa è diretta ad un’entità, come è in questo caso” la suddetta mamma di Gesù. Ma rimane ancora apertissimo il dibattito sulla Sua natura divina. Amen. Nei prossimi giorni, forse, la decisione dopo ore di camera di consiglio. Prima, però, la testimonianza di San Giuseppe, come persona informata dei fatti.  

 

Il Gorillaultima modifica: 2007-11-14T19:38:27+01:00da latartaluca
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il Gorilla

  1. Allora fratello!!! Faccio irruzione sul TartalucaBlog per la prima volta, non per commentare le grandi scritture, ma per spifferare a tutti i tuoi affezionati lettori che oggi 15 novembre, è il TUO COMPLEANNO!!!
    Quindi un mondo di AUGURI teneri e affettuosi, carichi di ogni bene, serenità, allegria e benessere!!!
    La sorellona Eleonora

Lascia un commento