Quando gli elefanti litigano…

“Cara Cecilia,  (…) Ho visto le vittime. Vere, reali, ho ancora negli occhi le loro facce di esseri umani sofferenti.  Non credere una parola, quando diranno che “hanno sconfitto il terrorismo”. Sono bugie, enormi bugie che difenderanno con i denti per coprire i propri crimini ed i propri interessi.  Ma i morti e i feriti sono lì, se ne trovano … Continua a leggere

Noo, ci mancherebbe…

Credo accada nel centodiecipercento delle volte. Quel tizio che incontri, ti saluta tu saluti ti parla tu parli lui sorride e poi, quando meno te l’aspetti, lancia lì un:  “Mica per farmi i fatti tuoi…”. Preludio inequivocabile al fatto che, al contrario, sta per farseli allegramente. Solitamente, dopo la fatidica domanda, ti fissa. E aspetta. Eccola, la curiosità, che gli … Continua a leggere

il lato B.

Un inatteso germe d’imparzialità, un piccolo fuoco – meno – un cerino di par condicio – causato dalla pizza di stasera, dalla stanchezza o chissà da cosa – mi spinge a parlare anche di ciò che non vorrei, ma che c’è. Dicasi, il lato B. della medaglia. Perché, si sa, ogni medaglia che possa definirsi tale di facce ne presenta … Continua a leggere

Terraaaa….

Stasera ho imparato che votare non è solo il necessario svolgimento di un compito civico. C’è qualcosa di sfuggente eppur più essenziale nella scelta elettorale. Votare è un atto di fiducia. Io, persona ancor prima che cittadino, affido a te che mi corrispondi quella tensione condivisa verso il bene. Votare è uno slancio, un appassionarsi insieme. E’ crederci ancora, consegnando … Continua a leggere

Gioca con Hillary

Driiiiinnn…driiiiiiiiiiiiiiiin… La compattezza della notte viene spezzata dallo squillare incessante di un telefono. Driiiiinnn…driiiiiiiiiiiiiiiin Passi veloci si rincorrono dietro ad una porta. Poi la luce che si accende, una donna in vestaglia, i capelli scompigliati dalle ore (poche) di sonno, una mano allungata ad alzare la cornetta. E’ la dura vita del presidente degli Stati Uniti. Lo assicura una che … Continua a leggere

AddizioniSottrazioni, InsiemiSottoinsiemi

Parte 1   Che bello! Finalmente una buona notizia! A dar retta alle addizioni e sottrazioni proposte da un noto esponente della fanta-repubblica del nord, intervistato da un tiggì serale, l’Italia non soffre della strillata emergenza “morti bianche”. Lo assicura lui, che ha sommato e sottratto qualche indice, arrivando al confortante quadrato del cerchio. Siamo in linea – ci tranquillizza … Continua a leggere