Sarà che a me, tendenzialmente, vien da pensar male…

a79cee9d7dcc6d114d72d3cc64778807.jpg…eppure vedere tutta la dirigenza di Confindustria sciogliersi in un applauso liberatorio alla proposta del solito signor B. di vietare – pena il carcere –  l’utilizzo delle intercettazioni telefoniche in inchieste riguardanti corruzione, concussione, falso in bilancio, mala-politica ed affini, non mi sembra un segnale incoraggiante. Dev’essere chiaro: non ha mica promesso – chennesò – “più gnocca al Bilionnaire”, e giù ovazioni e cori di festa. No, ha detto proprio “vietiamo ecc.ecc.”; strumenti investigativi che, fino all’altro giorno, pensavamo riguardassero solo certe nicchie poco chiare di certi ambiti soliti alla fanta-economia, ossia all’acquisto di tutto senza il becco di un quattrino.

Forse è proprio vero: è giunto il tempo di pensare in grande…

…Ed accorgerci che, al contrario, le reti giudiziarie raccolgono più pesci di quel che potremmo anche solo immaginare. Perché quegli applausi ci raccontano di una realtà che fa sembrare Ricucci un accanito giocatore di Monopoli, la Valletta nel letto del potente un’educanda a scuola dalle Orsoline.

Quell’applauso era lo sghignazzar di molte, molte mani in più.

In un tempo lontano, diceva Orazio: “Fai quattrini, onestamente, se puoi, e se no, come ti capita”.

Sarà che a me, tendenzialmente, vien da pensar male…ultima modifica: 2008-06-10T00:51:34+02:00da latartaluca
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Sarà che a me, tendenzialmente, vien da pensar male…

  1. beh c’è la rimpatriata!
    cmq da studentessa di giurisprudenza: già il decreto “mastella” che imponeva la distruzione delle intercettazioni non autorizzate dal gip aveva destato non poche perplessità “in dottrina”….sono proprio curiosa di leggere i primi commenti a questa assurda, dittatoriale proposta di legge.
    E quando dico dottrina, mi riferisco a studiosi, tecnici, persone che per professione studiano da una vita il diritto penale….non politici che devono tirare l’acqua al proprio mulino. A volte bisognerebbe umilmente trarre ispirazione dagli insegnamenti di queste persone.

    un saluto a tutti!

Lascia un commento